MENU

Comune di Genzano di Roma

Ritiro veicolo rimosso per violazioni al Codice della Strada

Procedimento per il ritiro di un veicolo rimosso per violazione al Codice della Strada
Per verificare se un veicolo è stato rimosso dal personale della Polizia Locale per sosta d’intralcio o per altra violazione al Codice della Strada è possibile rivolgersi ai numeri del Comando di Polizia Locale il quale rilascerà apposito nulla osta alla restituzione e fornirà tutte le informazioni utili per il ritiro dello stesso.

Chi può ritirare un veicolo rimosso
Il veicolo deve essere ritirato personalmente dal proprietario intestatario della carta di circolazione ovvero, in caso di sua assenza da chi ne detiene al momento il possesso, dopo aver pagato le spese di rimozione e di custodia direttamente al deposito giudiziario all’atto del ritiro del veicolo.
In caso di assenza o impossibilità di entrambi, il veicolo può essere ritirato da qualunque persona maggiorenne munita di delega del proprietario. La delega può essere redatta su carta semplice e deve essere corredata dalla fotocopia del documento di riconoscimento del proprietario del veicolo.
Se il veicolo è immatricolato in uno stato estero, per il ritiro valgono le stesse modalità indicate al primo paragrafo, in aggiunta, all’atto del rilascio deve essere pagata la sanzione amministrativa prevista per la sosta d’intralcio calcolata sulla base del cambio monetario vigente all’atto della contestazione.

Ufficio competente
Polizia Municipale

Recapiti telefonici:
Ufficio Comando: 06/9364687 – Fax 06/93954525
Ufficio Contravvenzioni: 06/9397994

Orario di apertura al pubblico
Ufficio Comando: Lunedì – Mercoledì- Sabato: 10.00-12.00; Venerdì: 15.30-17.30
Ufficio Contravvenzioni: Lunedì – Mercoledì – Sabato: 10.00-12.00; Venerdì: 15.30/17.30

Indirizzo: Via Roma, s.n.c.

Per gli orari degli uffici clicca QUI

Modulistica

Per la modulistica clicca QUI