MENU

Comune di Genzano di Roma

Autorizzazione alla cremazione

Sommario

Stato civile
Denuncia di morte e autorizzazione al seppellimento
Autorizzazione alla cremazione
Affido dell’urna cineraria
Dispersione delle ceneri
Certificati di Stato civile
Modulistica di Stato civile

 

L’autorizzazione alla cremazione della salma viene rilasciata dall’Ufficiale di Stato Civile del Comune di decesso.

Avvio procedimento

La domanda può essere presentata personalmente dal coniuge o parente del defunto, anche tramite un loro incaricato con delega scritta ( ovvero l’addetto Impresa di Onoranze Funebri), o inoltrata a mezzo posta.

Alla richiesta di cremazione sono allegati tutti i documenti comprovanti:

  • la volontà del defunto di essere cremato;
  • il certificato del medico necroscopo dal quale sia escluso il sospetto di morte dovuta a reato, oppure il nulla osta dell’autorità giudiziaria;
  • copia del documento di identità valido del richiedente.

 

Forma della volontà espressa in vita dal defunto

La volontà di essere cremato deve risultare da uno dei seguenti documenti:

  • disposizione testamentaria;
  • iscrizione ad associazione di cremazione legalmente riconosciuta.

In mancanza di tale manifestazione di volontà espressa in vita dal defunto è possibile procedere alla cremazione con:

  • volontà manifestata dal coniuge;
  • in assenza di coniuge, volontà manifestata dal parente più prossimo (individuato secondo gli artt. 74 e seguenti del codice civile) e, nel caso di concorrenza di più parenti dello stesso grado, dalla maggioranza assoluta di essi.

 

Costo

I seguenti documenti sono tutti assoggettati al pagamento dell’imposta di bollo da 16 Euro:

  • processo verbale di manifestazione di volontà alla cremazione del coniuge o del/i parente/i più prossimo/i;
  • domanda di cremazione e dispersione delle ceneri;
  • provvedimenti di autorizzazione.

 

Termine procedimento

L’autorizzazione viene rilasciata in tempo reale.

 

Recapiti e Servizio di reperibilità

Ufficio di Stato civile Telefono 06 93711239-226
Per il sabato ed i giorni festivi è attivo un servizio di reperibilità al numero: 3487078100

 

Informazioni relative al procedimento in corso

L’interessato potrà ricevere le informazioni relative al procedimento in corso presso l’ufficio competente negli orari di apertura e nelle modalità previste (telefono, email/pec).

 

Modulistica

Dichiarazione 

 

Normativa di riferimento